Utente 483XXX
Salve,
un mese fa ho avuto l'otite ad un orecchio che ho curato con antibiotico.
Da qualche giorno sentivo un fastidio/prurito (non dolore)e sono stata a farmi ricontrollare e mi hanno detto che ho ancora o di nuovo l'otite in corso da una parte e il timpano opaco dall'altra.
Io il 10 marzo dovrei partire per la settimana bianca andando a 1500mt senza cmq sciare e stando solo in paese.
L' otorino me lo avrebbe sconsigliato perchè dice che mi si potrebbe perforare il timpano..
Cmq mi ha detto che per questi 10gg che mancano di riprendere antibiotico e cortisone., e poi ricontrollare come sto.
devo decidere se disdire la vacanza o no.
Secondo voi posso andare visto che non prenderei neanche gli impianti, o è meglio rinunciare?
grazie in anticipo per la gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
VAIRANO PATENORA (CE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Salve ,
se si tratta di una otite media bilaterale , pratichi terapia per almeno sette giorni. Rifaccia un controllo finale .Se tutto e' nella norma , non si capisce perché non potrebbe andare . Certo , adottando precauzioni , ma perché privarsi della neve?
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria