Utente 220XXX
Salve , ho 14 anni e 3 mesi fa sono stato operato alla mandibola perchè me la sono rotta . Quando ero ricoverato , niente , ma poi da subito dopo l'intervento ho avuto mal di testa , poi per un mese sono passati ed ora li ho di nuovo ma molto molto più lievi e il muscolo sternocleidomastoideo ora è un po' gonfio (precisando che ho tenuto 2 mesi la mandibola un po' più gonfia dell'altra) e la caduta di quando mi ruppi la mandbola mi ha diciamo "scomposto" ed ora ho il collo leggermente più spostato verso destra , avvolte quando parlo molto , mi gira la testa , può spiegarmi se questi sintomi sono normali e che non sia Aneurisma ? Per piacere strancuilizzatemi GRAZIE !

P.S. Prima dell’intervento feci una TAC e Torace e sono usciti tutte e 2 bene !

Avvolte anche quando Ingoio sento un piccolo dolorino alla parte bassa dello sternocleidomastoideo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quello che lei riferisce NON ha alcuna relazione con un aneurisma.
Si tranquillizzi
cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 220XXX

Quindi nemmeno quella al collo ? perchè ho paura che sia la carotide gonfia e non lo sternocleidomastoideo ! Grazie della risposta !!!!!!

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare di averle risposto in maniera chiara.
Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 220XXX

Eccomi , di nuovo e mi scuso TANTISSIMO della mia preoccupazione , la rispiego :
Sono scivolato sulla barca ed il ferro dove si mettono i remi (scalmo) si è infilato quì :

http://tinypic.com/view.php?pic=5phric&s=7

ed è arrivato sotto lo zigomo e si è fermato , la conseguenza è state che ho avuto 5 punti esterni , 7 interno e mi sono rotto la mandibola , appena arrivato all'ospedale mi hanno cucito e mi hanno messo un sondino nel naso che è sceso giù per la gola ed ancora oggi non so' il perchè di quel sondino e mi avevano detto che stavo tutto apposto , mi hanno operato ed ora sto' con il collo più spostato verso destra (dove mi sono rotto la mandibola) ed ho lo sternocleidomastoideo gonfio e alla deglutizione a volte mi fà male ed ho sempre dei "strani" fastidiosi mal di testa ma non forti . . . ho paura che sia la carotide del collo gonfia , sono ipocondriaco e mi stò mettendo molta paura , può essere la carotide gonfia oppure qualcosa alla carotide ? GRAZIE !

Ecco tutto , davvero mi scuso , vorrei avere un'ulteriore conferma ! e scusatemi per le mie preoccupazioni , davvero !

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Comprendo le sue preoccupazioni, ma le confermo che basterebbe che il suo medico la visitasse per toglierle ogni dubbio.
Non c'e' bisogno di complicati esami
arrivederci
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 220XXX

Grazie della sua risposta . . . ma i sintomi quali sarebbero ?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' inutile parlare di cose che non ha.
Arrivederci
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza