Utente 115XXX
IL 13/12 A MIA SUOCERA VIENE IMPIANTATO IL PACEMAKER IN QUANTO NEL MISURARE LA PRESSIONE HANNO VISTO CHE AVEVA I BATTITI LENTI.E' DA ALLORA CHE LEI HA COMPORTAMENTI STRANI , DEL TIPO: DIMENTICA LE COSE, VAGA X CASA SENZA CAPIRE , RIFIUTA LA TERAPIA CHE DEVE FARE INQUANTO E' AMMALATA ANCHE DI CIRROSI EPATICA, DIMENTICA COSA HA MANGIATO A PRANZO, SI ADDORMENTA SPESSO, COMPORTAMENTI CHE DI SOLITO NN AVEVA. LA MIA DOMANDA E' LA SEGUENTE: E' POSSIBILE CHE LE ABBIANO IMPIANTATO MALE IL PM E DI CONSEGUENZA ARRIVA POCO OSSIGENO AL CERVELLO ED HA QUESTI COMPORTAMENTI STRANI?CONSIGLIATEMI COSA FARE ED EVENTUALMENTE CHE ESAMI FARE X CAPIRE E VENIRE FUORI A QUESTA SITUAZIONE.GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci

32% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Il pacemaker non c'entra nulla.

Faccia visitare la signora da un neurologo, potrebbe trattarsi di un principio di demenza senile.

GI
Per visite Ospedale San Raffaele:

https://www.clickdoc.it/prenota-visita/34600/giuseppe-iaci-cardiochirurgo

[#2] dopo  
Utente 115XXX

GraZie x la risp dottore. Volevo dirle che cmq a mia suocera le é stata fatta x due voltw una tac celebrale ed é risultata negativa.la demenza di cui parla lei nn usciva nella tac