Utente 425XXX
Mio bimbo di 7 anni e mezzo ha fatto un ECG nell'ambito del controllo per ottenere il certificato medico non agonistico.
Dal referto risulta una deviazione assiale sinistra (-40°) ed il medico ha consigliato, dato che a parole sue è insolito in un bambino e che la norma per bambini è la deviazione a destra, ulteriori approfondimenti.
Siamo in attesa di un appuntamento per fare la ECOCARDIO ma volevo sapere nel frattempo quali rischi si corrono. So che la deviazione sinistra in bambini spesso è segno di qualche malattia cardiaca ereditaria. Il medico ha riferito un anomalia dell'onda T e un blocco di branca destra del primo grado, dicendo che quest'ultima è meno preoccupante di per se siccome è piuttosto comune anche in persone sane. Insieme alla deviazione assiale indica rischio di qualche malformazione o malattia grave?
Mio padre è morto senza un giorno di malattia a 48 anni per un presunto arresto cardiaco e abbiamo la mutazione del fattore Leiden V in famiglia (nonna paterna, padre, io).

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci

32% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Esegua l'ecocardiogramma.

Parlare in questa fase è assolutamente prematuro.

Mi sembra la stiano seguendo in modo egregio.

Spessissimo non si trova nulla di alerato se non il quadro all'ECG.

GI
Per visite Ospedale San Raffaele:

https://www.clickdoc.it/prenota-visita/34600/giuseppe-iaci-cardiochirurgo