Utente 468XXX
Salve, mio padre 65 anni, sportivo nessuna patologia di base ha avuto indicazione per impianto pacemaker
. Non ha mai avuto sintomatologia, ma per un controllo causale con holter 24 h. È risultato un bav 1 grado chE non ha mai avuto prima, poi durante le ore notturne 4 episodi di bav 2:1, ed un episodio di bav completo parossistico con pausa 7.1 sec. Alle ore 4:15. Considerando che mio padre spesso fa footing e non ha mai avuto sincope o altro voi ritenete necessario l impianto di pacemaker.? Una nozione in più spesso durante notte russa e pare vada pin apnea notturna. Questo può influire?

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Certo. Si chiama OSAS e può determinare le pause che lei riporta. Forse impiantare direttamente un PM può essere eccessivo, anche se pause di 7 secondi ne suggerirebbero l'impianto. In ogni caso se suo padre soffre davvero di OSAS va diagnosticato con una polisonnografia e se necessario si farà terapia con CPAP e se questo migliorerà le pause forse si potrebbe evitare l'impianto.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica