Attivo dal 2007 al 2008
Ho 29 anni mi è stata riscontrata un ipertensione arteriosa ed insufficienza aortica moderata, sono in terapia farmacologica con risultato 140/60, vorrei conoscere un vostro parere
Ecg:
Ritmo sinusale: 95 batt. min + Bav 1° grado, segni compatibili con ipertrofia Vs ed buon compenso emodinamico.
Ecocolordoppler:
* Ventricolo sinistro telediastole: 6,7 cm (max.6cm)
Volume 2D telesistole: 186 ml
Frazione d’iezione: 54,6 %
* Setto interventricolare telediastole: 1,4 cm (max. 1,3)
* Massa ventricolo sinistro: 420 g (max. 266 g)
Massa ventricolo sinistro indicizzata: 172,1 g/m2
* Atrio sinistro Telesistole: 5,1 (max. 5)
* Bulbo aortico telediastole: 4,0 cm (max.3,9)
Ventricolo destro telediastole: 1,3 cm
Conclusioni:
esame ostacolata dall'elevata impedenza acustica incontrata:
DILATAZIONE (lieve) CON INIZIALE IPOCINESIA GLOBALE DEL VENTRICOLO SINISTRO E SEGNI DI ALTERATO RILASCIAMENTO
APPARENTE FUSIONE DELLE CUSPIDI Dx e Sx DELLA VALVOLA AORTICA (probabile bicuspide)
MODERATA INSUFFICENZA V.A.
INIZIALE INGRANDIMENTO ATRIO SINISTRO.
Esami del sangue nella norma, non ho sintomi.
Ci sono controindicazioni a fare delle doccie solari ed brevi saune.

Grazie di cuore

[#1]  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato

48% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
a 29 anni una insufficienza della valvola aortica moderata con una dilatazione della aorta ascendente di 40 mm merita di essere tenuta sotto controllo stretto. Ogni 6 mesi faccia un ecocardio e come i valori si modificano (diametri cardiaci, grado della insufficienza da moderato a severo, diametro aortico,....) considererei di fare l'intervento chirurgico. Sarebbe utile fare anche una angio TAC del torace con mezzo di contrasto per avere dei dati più precisi sul diamtero aortico.

cordialmente
GM Actis Dato
Cardiochirurgo
Ospedale Mauriziano
Umberto I di Torino