Preciso che sono episodi singoli, mai seguiti da pallore, svenimenti, stanchezza, tachicardia,

Buonasera,
sono un ragazzo di 21 anni (alto 183 cm per 74 kg), non bevo, non fumo ne faccio uso di droghe. Ho sempre giocato a basket a livello agonistico e attualmente mi alleno parecchio durante la settimana, andando a correre facendo esercizi a corpo libero, palestra leggera e praticando muay thai 3 volte alla settimana.
Da diversi giorni ormai, avverto nell'arco della giornata delle extrasistoli che si ripetono frequentemente durante tutto il giorno (6-7 volte al giorno), ogni giorno. Preciso che sono episodi singoli, mai seguiti da pallore, svenimenti, stanchezza, tachicardia, fiato corto, dolore toracico, insomma senza nessun altro sintomo.
Circa 7 mesi fa ho eseguito un eco-doppler per un sospetto "doppio battito" dove si è evidenziato che la valvola mitralica presenta un "inginocchiamento del lembo anteriore mitralico con minimo rigurgito protosistolico". (tutto il resto nella norma comprese pressione e frequenza). Prima di questi episodi di extrasistoli mi è stato dato ancora una volta il via libera per praticare attività fisica e nonostante, ripeto, non siano seguite da alcun sintomo, sono giornaliere ed inevitabilmente mi preoccupano un pò.
Come dovrei comportarmi ? Dovrei fermarmi ed eseguire altri accertamenti o non preoccuparmi e andare tranquillamente avanti ? Potrebbe esserci stato un peggioramento del cuore in così breve tempo ?

Ringrazio anticipatamente e mi scuso per la prolissità.
[#1]
Dr. Vincenzo Martino Cardiologo 6,6k 209 2
Gentile utente,
non è raro osservare nei giovani atleti la presenza di una extrasistolia secondaria ad una aumentato tono adrenergico. La cosa, sotto il profilko clinico e sportivo è di scarsa rilevanza. Solo nel caso che tali sensazioni dovessero aumentare, per frequenza e durata nel tempo, dovrebbe sottoporsi ad un Holter ECG delle 24h.
Saluti

Dr. Vincenzo MARTINO

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2014
Ex utente
Gentile dottore,

la ringrazio per la celere risposta. Seguirò il suo consiglio e terrò sotto controllo numero, frequenza e durata delle extrasistoli e nel caso eseguirò l'holter se dovessero continuare.

Buona giornata.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test