Utente
Buona sera gent.mo dr.
sono stata operata molto recentemente di Ablazione VP ed esclusione dell'auricola sn in toracoscopia laterale, procedura tutto OK!
Siccome alla dimissione mi hanno trovato un lieve versamento pleurico( di cui mi dicono condizione abbastanza normale che si riassorbirà da se) al controllo post operazione di oggi, si riscontra un pochino di ritenzione idrica. Iin rinforzo al lasix 25 solo per qualche giorno (fino al prox controllo) consigliato lasitone 25 + 37 mg.
Dunque, al mattino dopo colazione assumo il lasix 25, , dopo pranzo il bisoprololo 2.5, va bene se inserisco qui (post prandiale) anche il lasitone?
Alla sera avrei il 'carnet' gia colmo per altre assunzioni farmacologiche.
Anticipo i ringraziamenti cordialmente salutando.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi pare che l,assunzione di lasix e lascito e sia una grande sciocchezza, anche perché certo non le riduce il versamento pleurico

Curare un versamento pleurico da intervento con diuretici ed antialdosteronico è veramente risibile.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dr per la risposta.
In effetti nonostante il lasix 25, mi riscontrano una leggera ritenzione idrica (oltre al lieve versamento pleurico) premendo il dito sulla pianta del piede.
Io cmq non me la sono sentita ancora assumere il lasix 25 più lasitone 25 + 37, Domani vado al controllo e stiamo a vedere.

Il bisoprololo fa parte della mia abituale vecchia terapia per tenere un pò a freno i battiti altrimenti sempre oltre gli 85, l'attuale terapia rilasciatami dall'ospedale è prevvisoria x post intervento, nel frattempo mi consigliano di guardarmi in giro e rivolgermi ad un buon elettrofisiologo che mi segua 'agevolmente', in quanto l'intervento è avvenuto in H lontano da casa mia.

Nuovamente ringrazio e saluto.