ipoperfusione infero laterale distolica

salve dopo ecg da sforzo con una coppia extrasistole in fase di sforzo a 180 kw, il cardiologo mi ha consigliato tomoscintigrafia miocardica di perfusione dopo stimolo.
il risultato:
ecg da sforzo con coppia di extrasistole a 180 kw, non sintomatico.
ventricologramma nella norma.
fevs=58%
a riposo: perfusione ventricolare nella norma ad eccezione di modesta ipoperfusione antero laterale settale.
dopo stimolo: esame dubbio per modesta riduzione della riserva coronarica infero laterale distale in funzione ventricolare nella norma.
mi è stato consigliato coronografia per un approfondimento.
che vuol dire:modesta ipoperfusione antero laterale settale e modesta riduzione della riserva coronarica infero laterale distale in funzione ventricolare nella norma?
sono preoccupato....
[#1]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10,1k 277 27
Significa che c'è la possibilità che abbia problemi di flusso coronarico...faccia la coronarografia che è l'esame di riferimento per confermare o annullare il sospetto diagnostico.
Saluti

Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2]
dopo
Utente
Utente
ma il fatto che la perfusione ventricolare e il ventricologramma sono normali nella norma e anche normale cinesi parietale esclude problemi seri al cuore?
grazie.
[#3]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10,1k 277 27
La perfusione ventricolare non è normale altrimenti non le sarebbe stata consigliata la coronarografia
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa