Utente
Salve , sono un ragazzo di 27 anni , ho effettuato una prova da sforzo su tapis roulant , dato che negli ultimi periodi ho accusato delle fitte al torace , il cui referto è il seguente :
Il paziente si è esercitato secondo il MODBRUCE per 7:43 min:sec ottenendo un livello di lavoro di METS Max : 9,60 . La frequenza cardiaca a riposo inizialmente era di 93 bpm ; è salita ad una frequenza cardiaca massima di 187 bpm , che rappresenta il 96 % della frequenza cardiaca massima prevista per l'età . La pressioen sanguigna a riposo era di 105/80 mmHg , è salita ad una pressione sanguigna massima di 160/80 mmHg . Il test di esercizio è stato arrestato a causa di FC obiettiva raggiunta.
Interpretazione
Sommario : ECG a riposo : normale
Cpacità funzionale : corrispondete all'età
Variazione FC sotto sforzo : corrispondente all'età
Disturbi di tipo angina pectoris : nessuno-
Aritmia : nessuna
Variazione tratto ST : nessuno
Impressione complessiva : prova da sforzo normale

Conclusioni
Prova da sforzo interrotta al IV stadio per raggiunti limiti di fc test massimale ( 96% della fcmt ) negativo dp = 29920

Poichè ho intenzione di praticare una costante attività fisica , e nonostante avessi letto il risultato negativo della prova , la cosa che mi preoccupa per non averla capita e su cui chiedo info è il 96% della fctm ed il relativo motivo per cui è stata interrotta , ossia se rappresenta un fattore positivo o negativo , tale da rendermi possibile o meno iniziare l'attività fisica . Aggiungo che normalemente ho valori di pressione sui 95/60 .
Grazie per la disponibilità

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ha una prova da sforzo perfettamente normale, al punto che puo permetterle di fare qualsiasi attivit sportiva, anche se il auo cuore non ne sara contento
cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, grazie mille per il consulto ; purtroppo negli ultimi tempi , nel paese in cui abito , si sono verificati spiacevoli episodi di natura cardiaca legati allo sport , e questa è stata la fonte delle mie preoccupazioni . Spero che il '' suo cuore non ne sarà contento '' , sia ironico :).
Buona giornata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, non e' ironico.
L'attivita' fisica decve essere moderata e costante affinche i vantaggi siano suoperiori ai rischi.
Arrivederci
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Mi scusi , allora affermando che il mio cuore non ne sarà contento , mi sconsiglia di inziare l'attività fisica , seppur non a livelli agonistici ?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Legga bene quello che ho scritto: L'attivita' fisica deve essere moderata e costante.
Quella le fara' senz'altro bene.
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi , ma ero andato un attimo nel panico . Seguirò certamente i suoi consigli , La ringrazio nuovamentre , augurandole una buona giornata