Dolori

Buongiorno Gentili dottori,
Tre mesi fa feci delle analisi del sangue dal quale risultò una carenza di ferro che riuscii a ristabilire in qualche settimana. Dopodiché i dolori al petto continuarono e decisi di fare vari elettrocardiogrammi ma risultó tutto ok. Da due settimane circa i dolori sono cambiati e mi sembra di avere il braccio destro pesante , quasi come mi fossi addormentata sopra ma senza formicolio è un dolore a centro petto che a volte viene e a volte va . Questa notte mi coricai nel letto e ho avuto davvero molta paura, tutti o dolori che ho durante il giorno si fecero più forti e perlopiù avevo pure un dolore alla gamba sinistra.. Ho davvero avuto paura che si trattasse di qualcosa di brutto. Secondo voi è il caso di fare un altro elettrocardiogramma ? Quali visite posso fare per capire il mio problema?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 81k 2,9k 2
I dolori che le riferisce , pur con i limiti del rapporto telematico, non paiono essere di pertinenza cardiologica, sia per tipo che per durata.
Penso che il suo medico, dopo averla visitata, potrà' prescriverle dei banali antinfiammatori con risoluzione della sintomatologia

Arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test