Utente
Buon giorno dottori, ho gia scritto in precendenza per quanto riguarda il mio problema. Spiego il tutto, è inziato il 20 dicembre quando la notte non riuscivo a dormire per una strana sensazione che tutt oggi mi succede. Avverto come delle farfalle un formicolio che parte dalla testa e scende giu per il corpo, fino a sentirmi debole e subentrano tachicardia con extrasistole (premetto che di extrasistole soffro dal 2012 e ogni volta che mi vengono ho molta paura). Tutto questo mi succede quando mi straio a letto. Parlando con il dottore di famiglia mi ha detto di fare una visita cardiologica con holter 24 h ed elettrocardiogramma con questi risultati
ANALISI ST ESEGUITA
Minimo slivellamento ST trovato 19.24.15 conh-2,23mm depressione su canale 2. (Leggendo su internet minimo slivellamento mi sono un po preoccupata cosa vuol dire?)
Ritmo sinusale con numerosi periodi di tachicardia
Occasionali extrasistoli sopraventricolari isolate. 1 extrasistole ventricolare.
Conduzione atriventricolare ed intraventricolare nei limiti.
Non pause significative.
Non modificazioni significative del tratto ST_T. Tachicardia sinusale in corrispondenza delle segnalazioni.
ELETTROCARDIOGRAMMA: Ritmo sinusale:
Modesta progressione dell' onda R in sede precordiale (V2),RITMO SINUSALE 89 BATTITI AL MINUTO. ROTAZIONE ORARIA DELL'ASSE QRS SUL PIANO TRASVERSO. ANOMALIE ASPECIFICHE DEL RECUPERO.
Questo è tutto spero mi potete rispondere, dei risultati degli esami.Anche se i dottori mi dicono che va tutto bene è solo ansia io non riesco a vivere con continui tachicardia e extrasistole. La ringrazio dottore spero mi risponda

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
L'alterazione del segnale sul secondo canale sicuramente è un artefatto letto dal computer. Specie se il primo canale e il secondo si vedono bene.
L'analisi del tratto ST all'Hoter non è mai affidabile e va confermata con un ECG basale LETTO DAL CARDIOLOGO E NON DAL COMPUTER. Mi pare peraltro che il refertatore non abbia tenuto conto del secondo canale perchè scrive
"Non modificazioni significative del tratto ST_T."

"Modesta progressione dell' onda R in sede precordiale" non è un terminologia cardiologica al limite si scrive "scarsa progressione...."
E' sovente una banalità legata per esempio a un seno ben rappresentato o al posizionamento non ortodosso degli elettrodi.
Anomalie aspecifiche del recupero è un'altra espressione che non significa nulla in concreto.
Completi le indagini se vuole con un Ecocardiogramma Color doppler e una prova da sforzo massimale al Cicloergometro o al Tapis Roulant.
Faccia poi sapere se vuole.
Arrivederci,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto dottore non appena farò gli esami le faccio sapere.

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi dottore e i miei continui extrasistole e tachicardia a cosa sono dovuti se gli esami vanna bene?

[#4]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
All'ansia!
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore per il momento ho fatto gli esami alla tiroide do risulta il valore della TIREOGLOBULINA 60,7 ng/ml (fino a 50)
Per il resto AC ANTIFR.MICROS
FT3
FT4
TSH tutti nella norma
Volevo sapere ma i miei sintomi che ho possono essere dovuti a questo valore alto di poco?

[#6]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Assolutamente no.
Stia pure tranquillo per la tiroide, se tutti gli altri valori rientrano nei limiti, come riferisce.
Saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola