Utente 477XXX
Buongiorno egregi dottori, vorrei porvi una domanda. Circa tre giorni fa ho assunto 150mg di deltacortene come profilassi per un operazione al varicocele a cui non mi sono più sottoposto per problemi dell'ospedale. Il giorno dopo ho avuto tachicardia per l'intera giornata che a detta di un cardiologo era sinusale. Facendomi un ECG non ha riscontrato nulla di particolare. Il mio problema è che ad oggi accuso leggere "fitte" nella zona toracica presso il cuore, e qualche dolorino al braccio sinistro da ieri, capite bene che ho un po' di preoccupazione, potrebbe essere qualcosa di serio? Ringrazio anticipatamente per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La tachicardia e' spiegabile col cortisone che lei ha assunto.
I dolori che lei riporta non sono legati ne' al farmaco ne' al suo cuore

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 477XXX

La ringrazio infinitamente per la sua tempestiva risposta dottor Cecchini, mi ha aiutato molto escludendo cause cardiache. Cordiali saluti.