Utente 488XXX
Buongiorno Dottori.

Ho effettuato holter dinamico cardiaco. In attesa di visita cardiologica Vi leggo referto sperando possiate anticiparmi qualcosa:

"Costante presenza di RS per tutta la durata della registrazione a una FC media di 73 bpm, max/min 136/46. Conservata escursione circadiana della FC. Non pause patologiche nè bradicardiche critiche.
Trascurabile extrasistolia sopraventricolare anche in alcune coppie e tre brevi salve di massimo 8 battiti.
Lieve extrasistolia ventricolare a 2 morfologie, isolata, non precoce.
Con i limiti della metodica, in corso di tachicardia sinusale apprezzabile lieve accentuazione di alterazioni della ripolazzione ventricolare già presenti al basale. Non sitomi in diario.

Volevo sapere soprattutto significato di costante presenza RS.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
RS sta per ritmo sinusale, ossia il ritmo fisiologico del cuore. Per il resto non sembra esserci nulla di importante, ma ovviamente io non conosco il motivo per il quale l'esame è stato prescritto e per questo faccia riferimento al collega che la segue.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Grz Dottore.
E' stato prescritto per episodi di extrasistolia.

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Le sue extrasistoli sono numericamente irrilevanti. Direi che non c'è alcun motivo per preoccuparsi.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica