Utente 489XXX
salve e grazie per la vostra disponibilità.ormai da quasi 5 mesi ho un problema respiratorio.mi spiego meglio.ho la sensazione che mi manchi il respiro e x stare meglio ho bisogno di fare respiri profondi che mi danno sollievo fino a quando il problema non si ripresenta.all inizio ero preoccupatissimo e sono corso più di una volta in ospedale ma arrivati li il problema scompariva.hofatto un ecg per paura di avere un problema cardiaco e mi hanno detto che è tutto apposto.il problema scompare quando ho la mente impegnata o mentre faccio attività fisica.infatti quando gioco a calcio o mentre faccio palestra sto bene.voglio precisare che faccio crossfit e quindi eseguo esercizi che mi portano allo stremo delle forze e non ho alcun problema.però il problema del respiro si ripresenta costante non appena finisco di avere la mente occupata.potrebbe essere ansia? preciso che fortunatamente non ho alcun problema nella mia vita quindi non riesco a capire cosa puó scaturire in me l ansia.credete sia necessario approfondire la cosa con altri esami o è solo un problema mentale legato all'ansia?cosa mi consigliate?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che il suo problema sia proprio l'ansia.
Che va affrontata con uno psicoterapeuta

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza