Utente 490XXX
Salve, ho 20 anni e da 4 mesi avverto bruciori al petto. Ho fatto 2 ECG sotto sforzo che a detta dei medici sono risultati perfetti. A gennaio ho avuto un forte attacco di panico e da li sono iniziate tutte le mie paure. Ho sicuramente un "bel"disturbo d'ansia che sto cercando di curare con uno specialista. Comunque sia un sintomo che ormai mi accompagna quasi tutti i giorni è un senso di bruciore al petto in particolare al centro del seno questo sento bruciore e a volte è come se avessi un piccolo peso sopra. Ho il terrore che possa essere qualcosa di grave e vado in manico. La cosa che in parte mi rassicura è il fatto che se sono impegnata con le mie cose il bruciore diminuisce o scompare quasi del tutto e allora penso che sia tutto causato dalla mia mente. Secondo voi devo preoccuparmi? Questi bruciori sono dovuti a qualche patologia grave ? Ho costantemente paura di un infarto.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La durata ed il tipo di dolore che lei riferisce escludono l origine cardiaca

si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza