Utente 487XXX
Sto passando un periodo di ansia e depressione e ho 18 anni, ho anche la paura di morire o avere qualche malattia, ho fatto 4 mesi fa l’ecocardiogramma ed era tutto ok. Tra poco vado a fare gli esami del sangue.
L’ansia mi fa “bloccare” il fiato e mi vengono sempre attacchi di panico.
È da ieri sera che mi sento un peso al petto e dolore al braccio, stamattina mi sono svegliata con gli stessi sintomi in più il collo che mi faceva male ed era caldissimo, il cuore era a 130/140 perché mi sono lasciata prendere dal panico... dite che è qualcosa di grave? O è solamente una sensazione?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha problemi di panico che vanno curati da uno specialista psichiatra.
A 19 anni lei ha diritto ad una vita normale.

Un caro saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza