Utente 400XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni e da stanotte che mi sono svegliato con una sensazione di fastidio al centro del petto, non riesco a capire se è dolore o oppressione, solo che sento un fastidio che mi prende nel petto e a volte anche retrosternale, con alcuni dolori non fissi al braccio sinistro e alla mano. Premetto che non pratico nessuno sport e ultimamente sto passando un periodo estremamente stressante, ho la sensazione di avere un infarto addosso in tutti i sensi, mi sento "angosciato". È probabile che si tratti di un'arteria ostruita a soli 21 anni? Non ho nemmeno familiarità soggetta ad infarti (dalla parte di mio padre non saprei con certezza dato che non ho avuto il piacere di conoscerlo, separato) e non fumo ovviamente. Premetto anche che sto prendendo 12 gocce di Xanax due volte al giorno per ansia e attacchi di panico che ora sembrano scomparsi. Grazie per l'attenzione e spero che non si tratti di nulla di grave..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non mi pare che i suoi sintomi siano compatibili con l'infarto e non solo per la sua eta', ma per le caratteristiche che descrive.
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 400XXX

La ringrazio per la risposta tranquillizzante. Se tali sintomi dovessero persistere sarà necessario farmi valutare da un cardiologo? La ringrazio ancora e la saluto anticipatamente. Con cordialità

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non mi pare necessario
Comunque senta il suo medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 400XXX

Salve dottore, la riscrivo perché sto avvertendo da pochi minuti un dolore/oppressione al petto che prende anche alla schiena, non riesco a capire se sia un dolore o no, è un fastidio probabilmente. È possibile che abbia un'Angina? Chiedo scusa ma sono un tipo ansioso purtroppo.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nonnne vedrei il
Motivo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza