Utente 447XXX
Buongiorno illustri dottori, sono due settimane, anche qualcosa di meno, che ho in alcuni momenti della giornata come un bisogno di tossire (oggi per tutto il giorno). Cerco però di non tossire per paura di irritare qualcosa. Diciamo che ho tossito apposta nella settimana precedente nella convinzione di avere un linfoma dato che dato che da sei mesi ho un lieve prurito migrante di natura definita psicosomatica o dovuta a un rialzo dei sali biliari completamente isolato con ecografia addome completo e valori negativi che sto indagando con l'aiuto di un epatologo esperto. Ho fatto una visita gastroenterologica ed internistica e non hanno dato minimamente attenzione al sintomo reputandolo insignificante. Ho fatto l'anno scorso, un paio di mesi prima della comparsa del prurito una rx torace completamente negativa. Riesco a non tossire per tutto il giorno, massimo un colpo di tosse, specie dopo il pasto ma non sempre. La tosse sembra senza catarro se tossisco fuori del pasto, dopo il pasto sembra essercene un filino. Se vado in ansia o ci penso sento subito questo bisogno di tossire. Per gli inizi di giugno mi recherò da un ematologo tanto per essere tranquillizzato. Grazie mille a chi mi vorrà aiutare. È un momento molto difficile, dormo un'ora a notte da venti giorni, sono in attesa di ana, ama, anticorpi anti duttuli biliari, e anti lkm, temo una cirrosi biliare primitiva e l'ansia purtroppo non mi lascia più stare. Unica nota: sono stati fatti lavori in casa con vernice fresca e polvere di caccinacci, può centrare qualcosa? È comparso tutto dopo questo evento n il sintomo non mi crea particolare disagio per la sua discontinuità (se non ci penso me ne scordo quasi alle volte, poi d'improvviso ecco il controllabile bisogno di tossire), se non paranoia. Che sia il cuore? Nei giorni passati mangiando cibi salati era come se la gola si disinfettasse. Cosa potrebbe essere?Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei fuma ancora dal Giugno scorso?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Ho smesso esattamente in quella data!

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esegua una Rx del torace in due proiezioni.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 447XXX

L'ho già fatta l'anno scorso, la devo fare nuovamente?

[#5] dopo  
Utente 447XXX

Grazie ad ogni modo. Aspetto dieci o quindici giorni per vedere se passa, altrimenti andrò da uno pneumologo e mi farò prescrivere, se è d'accordo, una lastra. Previa autorizzazione del medico di base. Se non autorizzerà proverò privatamente. Sempre che non passi prima. Sono stanco di fare lastre, ecografie, analisi, accertamenti, è da gennaio che giro per ospedali, centri analisi e via dicendo. Inoltre questo sintomo della tosse è veramente risibile...e questo accanimento diagnostico mi dà soltanto ansia. L'internista poi non ha dato alcun peso alla cosa. Se ad ogni minimo accenno di tosse avuto in passato avessi dovuto fare una lastra a quest'ora non sarei probabilmente stato qui...

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi quando ha eseguito l ultima volta una Rx del torace in due proiezioni?
Ha eseguito un test per la TBC?

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 447XXX

L'ho eseguita l'anno scorso, credo a giugno/luglio, quando ho smesso di fumare. Perché dovrei eseguire un test per la tbc?

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ripeta u a rx del toeace in due proiezioni
un test per la TBC eseguito in pazienti che la,entino tosse coai insistente.
se la rx del torace non fosse completamente negativa esegua una TC toracica con mdc.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 447XXX

La ringrazio. Io però non tossisco insistentemente, ho solo come una leggera voglia di tossire forse pure di natura ansiosa, sento un po' di muco che scola ed ho forse la gola irritata. Tossisco una volta al giorno, un singolo, due colpi di tosse se mi convinco che devo tossire e non perché non posso farne a meno. È più una sensazione. È davvero un sintomo lieve, non me la sento al momento di fare queste indagini, finirei per impazzire, come non posso fare una rm ogni volta che per dieci giorni mi viene un mal di testa o una visita dermatologica ogni volta che mi spunta un pomfo o ancora un salto da un neurologo ad ogni singola fascicolazione o un test per l'hiv per una diagnosi di micosi. La notte non ho questa sensazione e neanche la mattina...insomma al momento è un non problema, per cui volevo solo una rassicurazione. Ora invece ho solo tanta ansia e dovrò riandare nuovamente dal mio medico di base che questa volta mi manderà definitivamente a quel paese. Buona notte