Utente 503XXX
Buonasera, vi scrivo per una mia preoccupazione che però non mi riguarda direttamente, spero che mi rispondiate comunque. Circa 6 mesi fa il mio fidanzato ha avuto un incidente con l’auto, fermo a un incrocio e gli sono venuti addosso lateralmente, e l’auto è stata sbalzata per due metri in avanti. Non si è fatto controllare, contro il mio parere. Io sono una studentessa di medicina, e per esercitarmi qualche giorno fa gli ho fatto un esame obiettivo, e mi sono preoccupat poiché all’auscultazione dell’addome si sente nettamente il battito cardiaco, ovvero immagino la pulsatilità dell’aorta addominale, su tutti i quadranti addominali. In internato ne sento tante di pance, è una situazione simile non mi è mai capitata. Lui è giovane ha 26 anni, ma l’incidente mi ha preoccupato e mi ha fatto pensare alla possibilità che l’urto Abbia potuto creare l’aneurisma, è possibile una cosa del genere? Dovrebbe fare un’ecografia? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Basta appoggiare una sonda ecografica per calcolare i diametri del suo fidanzato , se avesse questo sospetto.
probabimente e ' solo magro (aortismo)

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza