Utente
Nel 2013, durante una visita del lavoro, mi è stato riscontrato con ecg Blocco Branca destra incompleta.

L'ho scoperto solo oggi che la società dove ho effettuato le visite han mandato i referti al mio datore di lavoro.

Io ho fatto sport per anni e comunque una volta l'anno, massimo due, mi sottopongo a visita cardiaca completa, compreso ecocolordopler cardiaco, ecg normale e da sforzo, ecocardio ed ecocolor doppler carotideo, ma in nessun caso ne prima ne dopo il 2013 è venuta fuori questa dicitura.

Specifico, per corretta informazione, che sono un ex fumatore e che mio fratello, seppur in forma lieve, ha la sindrome di Brugata mentre io dagli accertamenti sono risultato negativo.

Vorrei sapere se è tutto normale o devo fare degli accertamenti aggiuntivi, grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il blocco di branca destra incompleto, ammesso e non concesso che lei ce l'abbia, e' una variante della normalità' e niente ha a che vedere con la sindrome di Brugada.
Inoltre, dal momento che come dice lei suo fratello ha una sindrome di Brugada, ovviamente avranno eseguito degli esami specifici sia a lei che ai suoi eventuali nipoti.

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Quindi ammesso e non concesso che io abbia questo sintomo, posso star tranquillo o effettuare accertamenti?

Grazie anticipatamente

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certamente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza