Utente
Dottore buonasera.


Vorrei sapere se c'è correlazione tra frequeza cardiaca e pressione arteriosa.


Nel senso oggi sono andato dal medico sportivo e la pressione misurata era di 110/80, il medico mi ha detto che è perfetta...gli ho chiesto se è normale se con l'aumento della frequenza cardiaca per motivi dovuti a sport o sforzi fisici emozioni ecc con l'aumentare delle frequenza si possano avere anche valori pressori più alti di quelli che dicono essere ottimali (120/80)...

Il medico mi ha detto che è ovvio che si possani avere valori più alti e mi diceva che con la frequenza che aumenta per uno dei motivi sopracitati la pressione può aumentare a 130 140 150 160 e cosi' via, poi tornerà ottimale quando la frequenza sarà normale.


che ne pensa?
grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
penso che il suo medico
alla sua età occorre camminare e non imitare i giovani

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Dottore mi scusi dovevo scrivere che sono del 1987 e non 1957, ho sbagliato a digitare mi scusi..ho 32 anni...
Dicevo come linea guida quello che mi ha detto il suo collega medico sportivo/cardiologo è veritiero?
Grazie.
Sono nuovo ed è un gran servizio.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si certo che è veritiero

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore...
Il mio medico curante mi aveva fatto preoccupare, perchè da lui ero molto agitato come mi ha detto lui in tachicardia come se stessi correndo e la pressione era prima 150 e poi 125 dovuta alla tachicardia, per questo motivo sono andato dal medico sportivo a cui mi rivolgo ogni anno e in condizioni normali come Le ho detto era 110/80...e il suo collega mi ha riferito quanto Le ho detto sopra dicendomi di stare tranquillo e non farmi paranoie...
Grazie dottore...
Saluti e buone feste...Tanti auguri

[#5] dopo  
Utente
In merito alla mia risposta [#4].

è d'accordo col suo collega?

Saluti.

Buone feste

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo che sono in accordo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza