Utente
Salve, ho 17 anni (quasi 18) ed è un mese che provo determinati dolori/fastidi al petto in mezzo, in alto a sinistra e al seno sinistro.
Quando mi sdraio in pancia in su dopo un po' inizio a sentire una certa mancanza di respiro, se mi metto dal lato sinistro mi fa male il cuore, se mi metto dal lato destro non sento nulla, se mi metto in pancia in giù mi fa male il petto e il seno sinistro.
Sento delle fitte, bruciore, come se qualcosa mi tirasse e inizia tutto dal seno sinistro, finché non sento fastidio anche al braccio sinistro.

In precedenza ho fatto varie visite per il cuore, ho dovuto mettere l'holter, e dopo tutte le visite che ho fatto è venuto fuori che non avevo nulla, però vorrei capire che tipo di fastidio e/o dolore che ho da un mese ormai, anche perché non dormo la notte, mi sveglio con dolori assurdi oppure con mancanza di respiro
Maggiormente mi viene di sera prima di dormire, per il resto della giornata non sento nulla a parte qualche volta, ma quando si fa sentire mi preoccupo veramente tanto.

Ogni tanto mi sento il cuore che batte in maniera fortissima, ma in maniera lentissima, ogni tanto sento che sembra che salta un battito e quando succede inizia a girarmi la testa, mi manca il respiro e sento un formicolio su tutto il petto

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono tutte somatizzazioni della una ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Si può far qualcosa dottore?
Anche perché per dirle.. quando ogni tanto fumo, si risente. Però fumo una sigaretta ogni tanto

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo che si pu fare qualcosa: curare l'ansia con uno specialista

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Da cosa può essere causato il fatto di sentirsi come se il cuore perdesse un battito o come se si gonfia e poi batte ma in realtà sta battendo

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Rilegga il mio consulto n* 3.

Con questo ritengo concluso il mio consulto

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso