Utente
Buongiorno volevo un informazione.
e vero che questo e un periodo molto particolare per via del virus...io sono 15 gg che sono chiuso in casa.
perche in Emilia Romagna e abbastanza progressivo.

Da ieri avverto una leggera dispnea...che non capisco se e ansiosa dato che ne soffro da 14 anni oppure no.

Non solo stato a contatto con nessuno...
Sento come se dovessi fare cei respiri lunghi...
E a volte come se quando respiro sento un po il respiro corto...
Non ho altri sintomi...se non questo.
ho fatto un paio di mesi fa Ecg sotto sforzo risultato nella norma.
Cosi come gli esami del sangue.
questa dispnea può essere di origine ansiosa?
mi chiedo cosa può distinguere quella ansiosa da quella vera e propria.
?
grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sicuramente NON da coronavirus (non ha febbre...)
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore. No febbre no..al massimo arrivo a 37. La misuro perche anche se sono chiuso in casa vivo in Emilia e qua la situazione e molto drastica.peto noto che anche adesso da ieri sera mi manca dinnuovo un po di aria.mia moglie e infermiera e dice che respiro bene e che e solo una sensazione psicologica.o che probabilmente essendo due gg che ho bruciore alla gola da reflusso potrebbe essere quello..

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Concordo con sua moglie

si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno. Si concordo. Ma da cosa potrebbe essere portato questo dolore al petto?da giorni calcolando che ho fatto 3 mesi un ecgbsotto sforzo risultato negativi?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"E a volte come se quando respiro sento un po il respiro corto...
Non ho altri sintomi...se non questo."

Allora prima non aveva dolori, ora dice che ha dolori...

Mi pare che la sua ansia le giochi brutti scherzi.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso