Utente
Salve, sono un ragazzo di 24 anni, vi scrivo per chiedervi un parere sulla mia situazione, è ormai da due mesi che soffro di occasionali attacchi di palpitazioni alcuni dei quali molto prolungati tanto da non consentirmi di addormentarmi con facilità.
Questi attacchi li avverto soprattutto la sera però ripeto sono sporadici, mi accadono a distanza di tempo (ogni 1 o 2 settimane) l'uno dall'altro e non si accompagnano a nessun dolore bensì solo ad agitazione e sensazione di fastidio toracico che in alcuni casi persistono il giorno dopo l'episodio però poi vanno via.
Tre settimane fa ho effettuato una visita cardiologica dove mi è stato effettuato l'ECG e l'ecocardiografia che non hanno evidenziato nulla di sospetto.
Quello che vorrei chiedermi è se devo preoccuparmi o potrebbe essere qualcosa legato allo stress o qualcosa di simile?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Niente di preocciupante
se proseguissero i disturbi programmi con calma un Holter

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta