Utente
Buongiorno, da un po' di tempo soffro di extrasistole ventricolari, diagnosticate dopo una visita cardiologica con ECG ed Ecografia, nonche' analisi del sangue tesa ad escludere eventuali ipertiroidismi.
Ad esse (sporadiche e imprevedibili nell'accadere) si aggiungono a volte dei battiti cardiaci accelerati, che scompaiono in qualche minuto.
Ho 57 anni, sono sportivo, ma sono spesso oberato da impegni lavorativi.
Puo' essere la causa di tutto il solo stress oppure e' raccomandabile eseguire altre visite?
In famiglia non ho casi di malattie cardiache.
Assumo delle compresse di magnesio raccomandate dal medico.
Grazie anticipate.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
esegua un banale Holetr cardiaco così avrà una idea del tipo e della quantità di extrasistoli

arrivederxi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso