Utente
Buongiorno da una settimana sento tante exstrasistole in alcuni momenti anche 3 al minuto... per questo l' altra sera dopo che erano state parecchie per tutto il pomeriggio tanto da darmi affaticamentooo e giramenti di testa sono andata al pronto soccorso (in questo periodo si sono riacutizzati i sintomi del reflusso che ho ricominciato a curare con esomeprazolo). . . al ps mi é stato fatto ecg dove si è visto un exstrasistole e gli esami del sangue (eletroliti, emocromo) dove tutto era ok (l' unico dubbio è sulla possibilità della mancanza di un po' di ferro). . . quindi dal PS... mi hanno detto di non preoccuparmi che molto probabilmente sono causati dal nervo vago, di bere e controllare tiroide e ferto e semmai mettere un holter... il mio medico non ha sentito ragioni per l' holter... mi ha detto che appena sistemato il reflusso sarebbe tutto sparito anche qiestp senso di spossatezza e mancanza d' aria... io cerco di stare tranquilla ma al momento questi tonfi non mi abbandonano... siete d' accordo su questa decisione o dovrei comunque mettermi un holter per 24 ore (in farmacia o centro privato e poi andare da un cardiologo?. . se il ferro fosse basso potrebbe essere responsabile di questi sintomi? (il mio medico ha detto che dagli esami fatti al ps sicuramente non c' è anemia ma semmai carenza di ferro)
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se le palpitazioni proseguissero sarebbe opportuno applicare un holter.
li eseguono anche in molte farmacie

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille...le palpitazioni sono sempre presenti quindi non mi conviene aspettare ma cercare una farmacia...se non ho capito male...grazie ancora

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Esatto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso