Utente
Buonasera Dottori, da circa un mese ho iniziato una terapia con un antidepressivo con principio attivo escitalopram, ho eseguito un ecg prima dell'inizio della cura, e, come suggerito dallo psichiatra, di eseguirne un'altro dopo un mese, per vedere se l'intervallo QT rimanesse nei limiti.

Oggi l'ho ritirato ed l'esito è il seguente:
Ritmo sinusale (65 bpm), normale conduzione AV e IV, scarsa progressione R V1-V3, ripolarizzazione e QTC nei limiti.

Chiedevo che significato abbia la scarsa progressione R V1-V3 e se merita degli ulteriori accertamenti ed eventualmente quali.
Premetto che allo psichiatra lo mostrerò lunedì mattina e nel pomeriggio lo porterò in visione al mio medico di base.

Grazie mille a chi vorrà rispondermi.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Da come viene descritto pare un ECG normale. la scarsa progressione dell R sulle anteriore può essere legato a come sono stati posizionati gli elettrodi oppure alla conformazione toracica

si tranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dott. Cecchini, non penso sia dovuto alla conformazione del torace, perchè, avendo fatto diversi ecg, è la prima volta che esce questo risultato. Speriamo che sia per un errato posizionamento degli elettrodi, effettivamente l'infermiera era un po impacciata e lo ha ripetuto diverse volte. Magari tra un po lo ripeteró e vediamo se l'esito viene confermato.
Se non la disturbo La terró informata, ho letto parecchie sue risposte e la stimo molto per competenza e approccio con il paziente, quindi un suo parere è sempre gradito.
Buona giornata e buon lavoro.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L ECG è come un quadro ...occorre vederlo,persapere se sia bello o meno e non badare al solo giudizio di altri che l hanno visto
Quindi me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo potro' prendere neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora Dottore della sua gentilezza, stasera quando rientro glielo invio.
Buona giornata.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Possibilmente anche uno precedente per confrontasrli

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso