Utente
Buonasera, da poco ho iniziato il trattamento con Escitalopram 20 mg 10 gocce al giorno per curare un disturbo di panico dovuto alla dispepsia gastrica che mi fa saltare i battiti cardiaci a 150.
Oltre a questo mi hanno dato 10 gocce di Levopraid prima dei pasti appunto per migliorare la dispepsia.
Il punto è che io ho una cardiomiopatia ipertrofica non ostruttiva, e prendo il Bisoprololo da 1.25 mg mattina e sera.
Fino ad ora non mi pare di aver avuto problemi di QT.
Ho spesso tachicardia sinusale dovuta forse agli attacchi di panico ora vedremo se con gli antidepressivi migliorerà.
Al psichiatra ho detto appunto della mia cardiopatia.
La mia domanda è potrebbero crearmi problemi di aritmie o torsioni di punta questi nuovi farmaci o interagire col Bisoprololo che già di per se mi abbassa il ritmo cardiaco?
La visita col cardiologo ce l’ho tra 3 settimane ma nel frattempo volevo giusto un parere grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ladiagnosi di cardiomiopatia perfrofica è statapost i seguirò aquale esame?
quel è l’esito,delsuo,exoxolordopplercardiaco?

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto RM con contrasto. Ventricolo sinistro nei limiti per volume morfologia e contrattilità. Ipertrofia ventricolo sinistro: diametri massimi: setto intra ventricolare 16,5 mm; parete laterale 12 mm; parete inferiore 15 mm; parete anteriore 13 mm. Non vizi valvolari significativi. Nelle sequenze T1 e T2 pesate non sono evidenti significative alterazioni dell’intensità di segnale miocardica. Dopo MDC appare regolare la perfusione, nelle sequenze di late-enhancement si riconoscono assai sfumate areole tenuemente iperintense in corrispondenza del setto ed medio in corrispondenza della parete laterale media da riferire a sostituzione fibrosa di modesta entità.
Fatto holter 48 ore che evidenziò 1 extrasistole sopraventricolare e 1 extrasistole ventricolare. Prova da sforzo non evidenzio aritmie.
Ecografia: ventricolo Sinistro moderata ipertrofia SIV: 13 mm; PP 10 mm funzione di pompa normale. Ventricolo destro lievemente ipertrofico 6 mm con normale cinetica. Valvola abortiva tricuspide. Valvola mitrale con lembi lievemente ispessiti, lieve insufficienza mitralica.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Direi che la cosa piu' saggia sia eseguire un ECG dopo 10-15 gg dall'inizio della terapia psichiatrica

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille, molto gentile.
Arrivederci