Utente
Buonasera... Non è la prima volta che scrivo, e posso risultare molto pesante e ipocondriaca... Ma ho dolore alla.
Mandibola da circa una settimana... Leggendo vari forum ho potuto capire che possa essere a volte collegato al cuore o problemi di arterie... Sono sette giorni e con dolore alle volte alle orecchie... Volevo solo essere rassicurata o quantomeno essere indirizzata per risolvere il problema... Prendo oky e il dolore persiste...pero preciso che non è un forte dolore, ma come un fastidio... Vi ringrazio in anticipo e buon fine anno...

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
come le ho gia' detto piu' volte il suo non e' un problema cardiaco.


Quindi liberissimo di credermi o meno e quindi di chiedere una consulenza da altri eccellenti cardiologi qui sul sito, ma io non le rispondero' piu' a quesiti analoghi.

Sul prossimo scriva per cortesia "NON per il Dott Cecchini" in modo che suia lei che io possiamo risparmiare tempo.


Personalmente non le rispondero' piu a quesiti analoghi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Mi scuso per averla disturbata... Le rinnovo i miei auguri di buon anno...

[#3] dopo  
Utente
Pensandoci bene la mia risposta non è stata degna della sua risposta... Pensandoci bene le rispondo a tono... Si sono ipocondriaca, da quando ho partorito ho avuto dei grossi problemi.. Ho sempre paura di ammalarmi e lasciarlo solo.. Mi sono iscritta su questo forum perché ho letto MEDICINA=DOTTORE... non esiste differenza tra cardiologo, fisioterapista, dentista, chirurgo e tanto altro... Il compito di ciascun medico è cercare di capire un problema, diagnosticato o indirizzarlo... Non capisco come lei possa rispondere così ad una ragazza (che non sa quali problemi. I lei abbia) in questo modo così burbero.. Se fosse stato un forum di taglio e cuci le avrei chiesto come si può fare un punto croce...io posso essere anche malata, ma a volte abbiate un po' più di pudore nel. Scrivere le cose... Perché sul forum voi ci siete per scelta... E si devono prendere domande imperterrite come le mie e come tante altre cose che a voi non vanno bene... Perché come io perdo del tempo a scrivere su un forum dove voi avete deciso di partecipare, voi potete decidere se rispondere oppure no, ma non buttare giù così le persone... Cordiali saluti

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Io le ho scritto in risposta che non e' un problema cardiaco.

Invece di esserne sollevata lei lo ha ritenuto burbero.

Vede gentile utente rispondo da anni su questo sito e ricevo un centinaio di mail private come le sue.

Il problema sta ne cosa si aspetta l'utente...il quale pensa di trovare un parroco come Don Matteo il quale con due pacche sulle spalle le dice "andra' tutto bene,,,,"

Io con tanti anni di lavoro faticoso , compreso questo che e' difficie anche se non pesante come il mio principale, mi sono reso conto che essere diretti , anche al costo di apparire rudi, e' il modo migliore.

Pregio? difetto? non lo so

sta di fatto che io le rispondo sempre coe a tutti gli utenti di questo sito.

Del resto ci sono fior di Cardioogi qui sul sito che magari hanno maggiore tatto di me.

A me premono tuttavia i cuori e non le percezioni emotive .

La saluto cordiamente

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
Ognuno ha il suo modo di percepire le domande e ognuno ha il suo modo di percepire le risposte... Come lei dice questo non è un forum di psicologia o quantomeno non è il tassello adatto... Per cui va bene così...