Utente
Buongiorno,
Spero di essere nella categoria giusta.
Sono un ragazzo di 21 anni senza particolari problemi.

Vi scrivo per 2 episodi che mi sono capitati uguali tra loro a distanza di due giorni.
Ero a casa passando da una stanza all’altra ho sentito un senso di malessere come se il cuore si fosse fermato, non sentivo più le gambe, e avevo sensazioni di svenire.
Non sono svenuto e poco dopo ho avuto battiti che potevo percepire molto accelerati.

Stesso episodio è capitato due giorni dopo camminando per la strada, stesso senso di debolezza e mancanza di tutto, lo descriverei come un senso di morte imminente.
Anche in questo caso senza svenire e con un battito molto accelerato dopo.

Mi consigliate di fare dei controlli?
Se sì quali?

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
somo,attacchi,di,panico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto, anche per la celerità.
Finora non li avevo mai avuti, consiglia di chiedere aiuto a qualcuno? O aspettare e farlo solo se aumentano di frequenza?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
contstti uno psicoterapeuta di sua fiducia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie molte,
arrivederci