Senso di peso al lato sinistro dello sterno

Salve,
chiedo un consulto prima di rivolgermi per i dovuti controlli.

da ormai 6-8 giorni, avverto una sensazione di "peso" al lato sinistro dello sterno, più precisamente in basso, nella zona dell'epigastrio, verso la fine dello sterno per intenderci, e quindi verso sinistra.

Chiedo questo consulto perché in questi giorni, forse un po' per l'ansia generale dovuto a questo periodo, ho avuto anche dei fenomeni di attacchi di panico, o almeno così li ho reputati, con cuore accelerato, respiro corto e formicolio alla mano destra che è passato dopo pochi minuti (che sono sembrati ore).

Non vorrei allarmarmi troppo e correre in ps.
se non c'è bisogno visto in questo preciso momento correre in ps senza un valido motivo potrebbe essere solo più rischioso, ma dall'altra parte non vorrei nemmeno trascurare magari sintomi che non sembrano gravi ma che andrebbero monitorati.

La mia paura è che quegli attacchi di panico possano in realtà nascondere un problema cardiaco, visto questo sintomi che mi porto dietro da qualche giorno.

Cosa mi consiglia?
può essere un sintomo nevritico o c'è da indagare?


ringrazio in anticipo,
saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Sono dei sintomi tipicamente NON cardiologici
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per avermi tranquillizzato Dott. Cecchini,
I sintomi si sono attenutati, anche se a volte si ripresentano, quindi penso sia un problema d'ansia, mi prescrivo da solo un po' di riposo e qualche camomilla invece del caffè.
Saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio