Utente 177XXX
Gentili Dottori,

vi scrivo perché preoccupata per alcuni valori alterati risultati dalle analisi di mio figlio (20 anni) che ha effettuato un intervento di colecistectomia lo scorso 1 febbraio. Nella colecisti sono stati trovati numerosissimi calcoli biliari.
Le analisi prescritte all'atto delle dimissioni, sono state effettuate ieri - 8 febbraio - a distanza di 1 settimana dall'intervento.
I valori alterati sono i seguenti:

GPT 142 (v.n. uomo

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
16% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Gentile utente,il valore che lei segnala da solo e per l'entità dell'alterazione non è significativo di complicanza.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 177XXX

Gentile Dott. Sforza,

grazie innanzitutto per la sua pronta risposta. Sicuramente non sono stata chiara nella domanda. Volevo chiederla se questi valori un po' alterati potevano essere legati al post-operatorio.
Grazie infinite.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
16% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Si possono esserlo, come lo stesso parametro poteva già essere alterato prima.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 177XXX

Gentile Dott. Sforza,

grazie infinite per la sua preziosa consulenza.

Come saluti.

[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
16% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza