Utente 121XXX
Salve, spero che mi rispondiate e che mi risolviate i miei dubbi,
volevo sapere se esiste un metodo per le dita facendole diventare più magre?
inoltre vorrei separare tra l'una e l'altra uno strato di pelle tipo dita palmate così da avere maggiore "coordinamento" non so se mi spiego...inoltre se chiudo la mano e cerco di tirare su il medio non riesco senza che l'anulare non venga sù, stessa cosa con il mignolo e stessa cosa riguarda con l'anulare che se cerco di tirarlo su pure il medio e il mignolo vanno sù...un altro sintomo è che se provo a forzare il medio al centro della mano provo dolore...attendo risposte esperti!!

[#1] dopo  
Dr.ssa Antonella Simonato

20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
POMEZIA (RM)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Cara utente,
le consiglio una visita da un medico esperto patologo della mano , sarà lui a valutare se ha una ipofunzionalità delle dita e quale terapia adottare.

Cordiali saluti.

dr.ssa Simonato
Dr.ssa Antonella Simonato

[#2] dopo  
Dr. Riccardo Busa

24% attività
0% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Egr utente,
La pratica della liposuzione è molto difficilmente proponibile a livello delle dita della mano perchè queste sono estremamente ricche di nervi e vasi sanguigni. Quindi il rischio di creare con finalità estetiche un danno nervoso o vascolare permanente sarebbe troppo alto.
E' possibile ridurre chirurgicamente lo strato adiposo ma occorre una valutazione molto attenta del rapporto rischio-beneficio. Si ricordi che una cicatrice su un dito della mano può risultare molto fastidiosa..
Sono stati descritti anche dei "mini-lifting" per migliorare l'aspetto globale della mano. L'apporofondimento plastico delle commissure digitali è invece un intervento facilmente eseguibile previa valutazione clinica.
Dr. Riccardo Busa
S.C. Chirurgia della Mano e Microchirurgia
Az. Osp./Univ. Policlinico di Modena

[#3] dopo  
Dr.ssa Sarah Marchionni

24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PARABIAGO (MI)
LEGNANO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
buon giorno, non so se ho interpretato correttamente quello che ha scritto: ha della pelle (sindattilia) che collega le dita e le impedisce il movimento di apertura e chiusura correttamente. Se fosse così è necessaria una visita da un chirurgo plastico che si occupi anche di patologia della mano poichè il difetto può coinvolgere solo la pelle oppure anche le strutture sottostanti: generalmente si può intervenire chirurgicamente. Alla visita porti una radiografia della mani. Per quanto riguarda la liposuzione delle dita, bhe la eviterei: durante la visita l'esperto le potrà indicare un trattamento sicuro , cioè non dannoso per le stutture della mano e che dia un buon risultato. Chi soffre di questo tipo di difetti può avere altri difetti a carico di un dito ( macrosomia) oppure una distribuzione anomala del tessuto adiposo sottocutaneo.
E' possibile che non abbia capito il suo quesito, in tal caso se ne può riparlare. cordialmente
Dr.ssa sarah marchionni
clinica s. giovanni -milano
sarah.marchionni@libero.it
www.sarahmarchionni.com