Utente 283XXX
Buogiorno, a mia mamma è stato tolto un nodulo al seno di 6mm (carcinoma .duttale infiltrante di grado istologico G1), le hanno fatto analisi del linfonodo sentinella, scintigrafia ossea e ecografia epatica. Stiamo aspettando tutte le risposte, la mia domanda è: perchè nel momento che hanno fatto eco al fegato le hanno detto che la risposta la mandano in reparto? Non potevano almeno dirle qualcosa? La mia paura è che abbiano trovato qualcosa, scusate delle domande dettate da una grande ansia,grazie dell'attenzuone che vorrete riservarmi.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di una normale prassi eseguita per i pazienti ricoverati. L'esito di un accertamento deve essere comunicato dal medico di reparto e non dal personale che esegue l'esame. Non per questo, dunque, deve pensare ad un esito negativo.

Auguroni
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 283XXX

Dottore la ringrazio per la prontissima risposta, chiara e sintetica, auguri!!!

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ancora auguri a tutti voi.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it