Utente 245XXX
dottori buongiorno mi trovo perennemente sulla.scapola sinistra questo gonfiore dal Luglio 2013 , al yatto e' duro , e a volte durabte la gionata sembra essere piu sgonfio. Ho fatto un eco e rusuktava grande 9 mm . Soffro.di colo irritabile.e a novembre andai in ospedale poiche per i forti dilori all'addome destro minhanno fatto un antidolorifico poiche' risultava un infiammazione al.volon .... appendice non poteva essere poiche fui operato da piccolo e trovandomi i linfociti a 16000 mi.diedero levoxacine per 5 giorni e tipster supposte e passo' tutto.
Facendo le.analisi.del.sangue non risultava ne' mononucleosi poiche' gia' avuta ne' citomegalovirus.
Ad oggi continuo.ad avere alternazs di feci diarroiche e stipsi con un liquido giallognolo.... colonscopia fatta a novembre 2011 con esito negativo l'unica cosa che si evinceva era emorroisi.Ultimamente ho avuto un po di sangue dovuto a ragadi.
Cnq tutto.cio premsso.volevo.chiedere se e' normale averr un linfonido perennemente a 0,9 cm da quadi un anno e che tipi di analisi.dovrei fare.
Grazie per l'interessamento

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma è sicuro che si tratta di un linfonodo? Ha certezza di questa diagnosi perché glielo ha detto un medico a seguito di una visita? Oppure è una sua supposizione?
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente 245XXX

egregio ho fatto.un ecografia a luglio 2013 e il referto.era linfonodo sovrascapolare sinistro di 0,9 cm.
Grazie in anticipo per la risposta

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Le chiedo scusa se ho chiesto una conferma, ma poiché non era specificato ero un po' in dubbio. Normalmente si tratta di linfonodi reattivi, cioè che reagiscono a seguito di comuni infezioni di vario genere, e quindi non indicativi di patologie particolari. Se però vuole approfondire le consiglierei di ripetere l'ecografia (quella di molti mesi fa è ormai un po' vecchia...) e anche un emocromo con formula leucocitaria; poi può far valutare il tutto ad un internista.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente 245XXX

grazie per la risposta dottore volevonsolo.farlr.un.ultima.domanda , ha qualche attinenza il.linfonoduro duro sulla scapola sinistra con i dolori sl.colon destro.e feci con liquido giallo? grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
No, non credo. Si tratta di due distretti troppo lontani tra loro.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Utente 245XXX

grazie sempre dott. spina, inerente invece questo liquido .giallo.lucente quando.mi.asciugo e.le.feci nastriformi.e non formate........?

[#7]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Si tratta di un problema completamente diverso... Potrebbe trattarsi di muco, ma ovviamente da qui è difficile esserne certi: dovrebbe chiedere al suo Medico di visitarla.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Utente 245XXX

ok faro' una visita dal medico.curante.come.lei suggerisce. Grazie e saluti

[#9]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Ottimo!
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com