Utente 426XXX
Salve,
Vi scrivo in merito a delle complicanze che sto riscontrando a distanza di mesi dall'operazione della fistola sacro coccigea, il 4 gennaio 2016 mi sono operato di fistola e mi hanno chiuso con i punti, dopo 15 giorni mi hanno tolto i punti e visto che la cicatrice verso il basso era ancora in fase di guarizione hanno deciso di rimanerla aperta perché umida, dall ora ho preso infezione 2 volte pur medicandomi tutti i giorni , ho preso antibiotici per curare le infezioni.. arrivando al dunque stasera usciva dinuovo pus dal punto che ancora deve rimaginarsi e anche tanto mentre mi medicavo...e una cosa normale essere soggetti a infezioni o si tratta di recidiva? Seconda domanda.... è normale che se tocco la parte superiore della cicatrice al tatto non è regolare ma è come se ci fosse qualcosa sotto essa?...il mio medico non mi controlla e dice che è tutto normale e il chirurgo dove mi sono operato mi ha detto che non dovevo più andare a controllo 1 mese fa

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' succedere. In genere con un po' di tempo si sistema. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 426XXX

La ringrazio per la risposta.
Volevo aggiungere che stasera mentre mi medicavano sono usciti dei peli insieme al pus dal foro della cicatrice...volevo sapere se è sintomo di recidiva o magari sono dei peli residui della depilazione della zona consigliata dai dottori , che si sono intrufolati nel foro creando infezione..

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Entrambe le ipotesi sono possibili. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it