Utente 448XXX
Buongiorno,
sono una donna di 28 anni, peso circa 44 kg per 1.55 cm di altezza. Ho partorito esattamente due anni fa (durante la gravidanza ho preso 15 kg, persi nei mesi successivi senza fare diete) e da pochissimo ho ripreso a fare un po' di attività fisica, perlopiù pilates e qualche esercizio di cardiofitness. Oggi ho contratto i muscoli addominali davanti allo specchio e ho notato che proprio sopra l'ombelico c'è un piccolo ringonfiamento non dolente, visibile solo se contraggo gli addominali. Premettendo che domani pomeriggio mi recherò dal mio medico curante per un altro problema (bruciore intimo) e quindi gli sottoporrò anche questo, vorrei sapere, ovviamente con tutti i limiti di un consulto a distanza, di cosa può trattarsi. Ho fatto l'errore di cercare su internet e ho trovato, come ipotesi più grave, aneurisma dell'aorta addominale, quindi mi sono un po' spaventata. Ultimamente soffro anche spesso di mal di stomaco, perlopiù al risveglio e alla sera, ma avendo sofferto spesso di gastrite in passato non me ne sono preoccupata più di tanto rimandando alla "prossima volta che andrò dal dottore". Naturalmente domani mi farò visitare e spiegherò al mio medico tutti i sintomi. Se intanto qualcuno può darmi un parere ve ne sarei molto grata! Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
potrebbe verosimilmente trattarsi di un'ernia epigastrica.
Si tratta di un'ernia della parete addominale.
Se l'ipotesi venisse confermata non escluderei una correlazione con l'attività ginnica intrapresa.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie mille per la sua risposta!
Saluti