Utente 451XXX
Buongiorno, vorrei chiedere come poter agire per minimizzare una cicatrice addominale (sono passate 4 settimane dall'intervento; la cicatrice si presenta molto dura al tatto e nella parte superiore vi è un irregolarità dovuta ad una guarigione per seconda intenzione - post sieroma; la dimensione è di circa 4 cm sovraombelicale). Ci sono creme, cerotti che si possono Usare per minimizzarla e renderla più morbida? Ho letto dei cerotti al silicone o al collagene. Se qualcuno potesse consigliarmi qualche buon prodotto o delle tecniche da usare (fisioterapia ecc) sarei molto grata.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come comprenderà, non possiamo far pubblicità a prodotti farmaceutici, ma ve ne sono in commercio se chiede al suo farmacista o al chirurgo che l'ha operata. Le consiglio comunque per i primi due anni di non esporla al sole o se succede di utilizzare una protezione totale.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Ringrazio per la gentile risposta: mi chiedevo quali fossero i metodi per minimizzarla, anche senza fare nomi di prodotti.. anche per componenti chimici.

Ringraziando nuovamente


Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
L'acido ialuronico è le vitamina A è utile alla pelle, ma se va in farmacia avrà in ampia scelta.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza