Utente 467XXX
salve,10 giorni fa' ho eseguito un'ernia inguinale sx con taglio tradizionale ,ma due giorni dopo ho iniziato ad avere dolore ai testicoli con conseguente ematoma gonfiore e un tesicolo con una parte durissima come un sasso.sono ritornato dal chirurgo e mi ha diagnosticato una trombosi al testicolo sx prescrivendomi un'antibiotico.pensa che si risolvera' cosi' o neccessita di altro?grazie e cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Somaglino

32% attività
8% attualità
8% socialità
BIELLA (BI)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Purtroppo le è successo un problema che può capitare dopo gli interventi di ernioplastica inguinale cioè un edema dei tessuti molli, del funicolo spermatico e del testicolo. Sulla diagnosi di trombosi sono un po' incerto perché sarebbe diagnosticabile solo con un ecodoppler dei vasi testicolari, comunque una terapia antibiotica di copertura male non fa, aggiungerei una terapia antiinfiammatoria ed antiedemigena, oltre ad un provvedimento che sembra un po' antico ma che comunque può aiutare cioè tenere sollevato lo scroto quando si è coricati con una "palla di garza e cotone", oltre a riposo.
Di solito la cosa si risolve così.
Dr. Carlo Somaglino
Specialista in Chirurgia Generale