Utente 482XXX
Salve a tutti, da tanti anni ho un lipoma nella parte dx del collo e lo controllo saltuariamente dato che non mi da alcun fastidio se non estetico, qualche medico mi ha consigliato di asportarlo e qualche altro no e vorrei sentire appunto qualche altro parere.
Vorrei sapere in particolare, vista la posizione se potrebbe creare qualche danno alle parti adiacenti magari aumentando di volume.
Copio l'ultima risonanza magnetica eseguita: RM COLLO:
Esame eseguito nelle sequenze T1 e T2 pesate, nei tre piani ortogonali dello spazio; è stato posizionato repere cutaneo in corrispondenza del rilievo clinico. Al controllo attuale si conferma la presenza di formazione di forma ovoidale bilobata (morfologia a clessidra in senso medio laterale), situata profondamente al piano muscolare del muscolo sternocleistomastoideo di sinistra; la formazione ha dimensioni massime di 13 x 3,5 cm circa (LL X AP) giungendo medialmente fino alla linea mediana (regione sovragiugulare) e lateralmente giungendo sino al terzo medio laterale del muscolo sottoscapolare. La formazione si estende in senso craniale fino ad un piano assiale passante per i processi trasversi di C5-C6. I margini appaiono regolari, netti e la formazione appare regolarmente clivabile con le strutture anatomiche circostanti che appaiono unicamente compresse; il segnale è omogeneamente ipertintenso nelle sequenze sia T1 che T2 pesate e presenta saturazione omogenea nelle sequenze Fat-Sat. I dati di segnale e comportamento nelle sequenze di soppressione del segnale adiposo orientano per tessuto di natura adiposa; viste le dimensioni si rimanda a valutazione chirurgica specialistica.
Ringrazio anticipatamente i medici che mi risponderanno, Cordiali Saluti!

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, lasciarlo lì con il tempo può aumentare di dimensioni e diventare più difficile da asportare, quindi si affidi ad un buon chirurgo e risolva definitamente il problema.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 482XXX

Grazie dottore, vorrei chiedere secondo Lei, per la posizione in cui è situato, potrebbe creare danni? E se si, a che cosa?
Cordiali saluti!

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se il chirurgo sa il suo lavoro, non ci saranno problemi, le lesioni possibili sono lesioni nervose o vasali, ma sono percentualmente basse.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 482XXX

Grazie dottore, saluti!

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 482XXX

Buonasera dr. Sforza torno a scrivere a distanza di molti mesi.
Mi ha visitato un chirurgo il quale ha detto che il lipoma si può togliere con anestesia totale.
Vorrei chiedere secondo Lei per questo tipo di lipoma e posizione è necessaria una copertura antibiotica?
Grazie, cordiali saluti!

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
È un intervento pulito e potrebbe essere sufficiente solo una profilassi, ma lasci decidere al chirurgo, che ha contezza dell’entità del problema.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente 482XXX

Sinceramente ho dimenticato di chiederglielo, lo farò appena possibile.
A Lei ora vorrei chiedere,in linea generale, giusto per avere un parere in più di uno Specialista, ovviamente conoscendo bene i limiti di un consulto online, in particolare:
è sempre necessaria almeno una profilassi antibiotica oppure certi interventi, come potrebbe essere questo, non ne necessitano?
Lo chiedo perchè generalmente gli antibiotici mi danno problemi gastrointestinali.
Grazie, cordiali saluti!

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Può non essere necessario, lei riferisca il problema, ma la decisione spetta ai medici che l’opereranno, chirurgo ed anestesista.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#10] dopo  
Utente 482XXX

Ok grazie Dottore, buona serata!
Cordiali saluti!

[#11]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e stia tranquillo che tutto andrà per il meglio.
Buona serata anche a lei
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#12] dopo  
Utente 482XXX

Salve Dottor Sforza, vorrei farLe una domanda non inerente al titolo del consulto ma, dato che mi ha sempre risposto e velocemente la scrivo qui.

Secondo Lei perchè quando faccio uno sforzo come spostare oggetti pesanti sollevandoli, ad esempio facendo lavori in casa o giardinaggio etc., dopo ho sempre un fastidio e dolore (sopportabile) nella zona inguinale vicino ai testicoli e anche nella zona addominale precisamente a sx dell'ombelico?
Generalmente il giorno successivo si attenua fino a scomparire per poi ripresentarsi se rifaccio attività di questo genere.
Sono dolori normali da sforzo o potrebbe essere un'ernia?
Eventualmente che esame dovrei fare per diagnosticarla?

Sono normopeso, svolgo un lavoro abbastanza sedentario e pratico sport.

Grazie, cordiali saluti.

[#13]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non ci è permesso postare consulti diversi, su uno già aperto, comunque essendo una probabile patologia chirurgica posso dirle che la possibilità esiste, ma deve farsi visitare da un chirurgo per dissolvere ogni dubbio.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#14] dopo  
Utente 482XXX

Grazie, ma basterebbe una visita o il Chirurgo richiede esami radiologici?
Cordiali saluti.

[#15]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Al momento basta la visita, poi sarà lo specialista a decidere eventualmente.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#16] dopo  
Utente 482XXX

Ok grazie D. Sforza, cordiali saluti.

[#17]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#18] dopo  
Utente 482XXX

Salve, vorrei aggiornare il consulto in quanto ho fatto la visita chirurgica e il Dottore ha confermato che non ho nessuna ernia e neppure un principio, riscontrandomi però una leggera pubalgia che dà sintomi molto simili.
Valuterò se sentire un ortopedico.
Grazie cordiali saluti.

[#19]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Meglio così.
Auguri e saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza