Utente 511XXX
Salve,
Mo rivolgo a voi nella speranza di avere die chiarimenti riguardo a un presunto tumore Utetino.Ieri mia moglie é andata ieri dal suo ginecologo il quale le ha inviato una lettera nella quale era scritto di fissare al piú presto un appuntamento. Il ginecologo Le ha detto che molto probabilmente si tratta di un tumore Uterino é che deve tornare tra due settimane per sapere se si tratta di un tumore con cellule maligne o no. Fin quì penso che il dottore abbia fatto bene il suo lavoro. Il fatto che non mi é chiaro é che Le ha detto che dovrà fare un controllo in 3 mesi per vedere come si sviluppa il Tumore. Ora mi chiedo , e chiedo a Voi , um tumore non dovrebbe essere "sconfitto " al piú Presto?
Perché aspettare 3 mesi ? Cosa aspetta ?
Che diventi incurabile?
Mi scuso in anticipo con Voi per il mio pessimo italiano non essendo io Italiano e non vivedo in italia.
Aspetto ansioso una Vostra risposta.

Cordiali saluti

Bajric M.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Pero' qui non Le rispondera' nessuno.
Le consiglio con il copia incolla di ripostare in area GINECOLOGIA

Tanti saluti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com