Utente 570XXX
Buonasera
ho il seguente problema, ho un ernia ombelicale di 4 cm, il problema e' che da qualche giorno, si sente l 'ernia sull ombelico, ma se premo col dito rientra subito, ma a differenza delle altre volte, riesce subito, con un minimo movimento di pancia, ho subito preso un cinto erniaro ombelicale, cosa succede? e' pericoloso? non ho alcun tipo di dolore, nulla la mattina non c'e' l ernia, nel pomeriggio appare.. perche' l ernia rientra ed esce subito al minimo movimento di pancia? -

[#1]  
Dr. Giovanni Migliorini

20% attività
16% attualità
0% socialità
CITTADELLA (PD)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Un'ernia ombelicale di 4 cm merita sicuramente una visita chirurgica e un eventuale intervento.
In genere le ernie tendono a peggiorare, perchè via via la breccia fasciale (cioè il punto di cedimento della parete attraverso cui fuoriesce il contenuto addominale) tende ad allargarsi, per cui gli episodi di prolasso diventano sempre più frequenti.
Dr. Giovanni Migliorini

[#2] dopo  
Utente 570XXX

Buonasera dottore, l 'ernia appena mi distendo scompare da sola, per poi riapparire da seduto, sono abbastanza preoccupato in quanto sono obeso peso 115 kg, ed ho paura dell operazione, perdendo peso e con un cinto erniario ombelicale, si puo' fermare l 'ernia ? non ho alcun tipo di dolore, oppure sono in pericolo, visto che l 'ernia riesce appena ridotta di sera ?

[#3]  
Dr. Giovanni Migliorini

20% attività
16% attualità
0% socialità
CITTADELLA (PD)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Le ernie non scompaiono da sole.
Non ha nessun motivo per allarmarsi, però le consiglio vivamente una visita chirurgica per valutare l'opportunità di un intervento chirurgico, in open o laparoscopico.
Cordiali saluti
Dr. Giovanni Migliorini

[#4] dopo  
Utente 570XXX

La ringrazio dottore, volevo chiderle un parere importante , quando l 'ernia si gonfia, devo riportarla dentro con le dita, oppure devo lasciarla di questa grandezza, e poi ritornato a casa dal lavoro stendermi, in quanto non vorrei che facendola rientrare e questa poi esce di nuovo allarghi ulteriormente ,il buco da cui fuoriesce, oppure lasciandola fuori , allarga di piu' la breccia, cosa mi consiglia ? ridurla sapendo che cmq riesce oppure non toccarla?

[#5]  
Dr. Giovanni Migliorini

20% attività
16% attualità
0% socialità
CITTADELLA (PD)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
E' meglio, almeno una volta al giorno, ridurre l'ernia con delicatezza, onde evitare che si possa incarcerare, ovvero creare una situazione in cui non è più riducibile.
Però nonostante ciò il buco tenderà comunque ad allargarsi, e l'ernia tenderà via via ad aumentare di volume, con un netto peggioramento della sua qualità di vita.
Considerato che l'intervento di plastica ombelicale (sia effettuato in open, sia in laparoscopia) non è certo tra i più difficili e debilitanti, e garantisce ottimi risultati a fronte di rischi minimi, non capisco perchè si vuole sottoporre a questo calvario: si rivolga quanto prima ad un buon Chirurgo Generale. Anche perché altrimenti finirà per non potersi più muovere o, peggio, per incorrere nelle complicanze dell'ernia (incarceramento, occlusione intestinale, strangolamento).

Cordiali saluti,
Dr. Giovanni Migliorini