Utente 430XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 20 anni e ho una malocclusione di 3 classe (morso inverso) in cui l'arcata inferiore dei denti sta più avanti rispetto a quella superiore.
A breve avrò la visita con il chirurgo ma sono troppo preoccupato per il probabile intervento.
Premetto che peso 57 kg e sono alto 1,73. Vorrei sapere quanti kg si perderanno, quanto è la % di rischio di danneggiamento permanente del nervo e quante ore in genere può durare l'intervento. Inoltre soffro da parecchi mesi di mal di schiena, ho letto sulla rete che la causa potrebbe essere anche la malocclusione. Vivo a Roma e mi hanno consigliato di andare alla Columbus (dicono sono molto bravi) ma io abito dietro il policlino di Tor Vergata e ci sono in cura, ma non mi convince molto. Quale ospedale mi consigliate?
Grazie mille per le eventuali risposte!

[#1] dopo  
Dr. Gianluigi Longobardi

24% attività
12% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
CAGLIARI (CA)
ARTENA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Se sei in cura ortodontica a tor vergata il percorso terapeutico l'hai già intrapreso quindi va finalizzato con la chirurgia. Solitamente l"ortodonzia indica il reparto di chirurgia con cui collabora. A Roma l'intervento si può fare anche al policlinico Umberto I. Le percentuali di danno al nervo Sono molto legate alle circostanze così come le possibili disfunzioni articolari. L'alimentazione sarà liquida x il primo periodo e puoi usare preparati in vendita in farmacia o quelli neonatali o preparati frullati ma il tutto ti verrà indicato. La paura è l'incertezze sono normali x questo percorso. Ma stai tranquillo che se tutto è fatto ad arte andrà bene. Saluti
gianluigi longobardi