Utente 497XXX
Buongiorno, da un pò di tempo ho un dolore persistente agli zigomi che varia a seconda delle giornate ma che comunque non passa. dopo varie visite da dentitsti, otorini ecc si presume che il mio morso aperto, la scorretta deglutizione e postura della lingua siano la causa, mi hanno quindi suggerito una correzione del morso con adeguati apparecchi,....ma non è tutto.... Dato che 20 anni fa avevo avuto un incidente d'auto e a seguito della rottura dello zigomo sx mi erano state inserite delle placchette, un altro dentista pensa che potrebbe essere quella la causa, e suggerisce di far togliere le placche....ora vorrei sapere con quali esami si può verificare lo stato dei ferretti che ho a sinistra? per valutarne la rimozione? inoltre mi chiedo dopo così tanti anni è fattibile? ed è possibile che dei ferri sul lato sinistro del volto portino dolore anche al lato dx? vi ringrazio anticipatamente per le risposte

[#1]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, il suo caso è di certo complesso, e non credo si possano dare via rete risposte esaurienti. Ci sono però , a mio parere, due elementi che suggerirebbero anzitutto un consulto maxillo facciale, possibilmente presso lo stesso chirurgo intervenuto a suo tempo: il primo è la presenza delle placchette in uno dei punti dolenti, il secondo quella di un morso aperto che, se scheletrico, necessita comunque di una componente chirurgica (ovviamente bisognerebbe vedere se é così).
Per questo provo a spostare il suo quesito nella sezione di chirurgia maxillo facciale.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com