Utente 984XXX
gentili medici buon giorno, sono la mamma di un bimbo di 11 anni che da 3 giorni ha febbre e dolori nella zona dell appendice , ha iniziato martedi sera con febbre 38,5 senza dolori le ho messo tachipirina e giovedi non ha avuto febbre fino alla sera ,però aveva mal di pancia ,giovedi sera lo portato in p.s perche aveva dolore forte all addome e febbre 39,9 le hanno fatto un cristere dicendomi che aveva l addome pieno d aria mio figlio e andato in dissenteria ma non le è passato il dolore , ma mi hanno rimandato a casa dicendomi che era una colica .Venerdi mattina lo porto dalla pediatra sempre con dolore addominale e febbre , mi manda con urgenza di nuovo in p.s per visita chirurgica e emocromo il chirurgo dice che secondo lui non e una cosa chirurgica però le fa gli esami dalle quali vi riporto i valori mossi che c erano ;globuli bianchi :10,80 globuli rossi:4,15 emoglobina 11,8 ematocrito,33,9 mcv:81,7 prot c reattiva ,9,42 e febbre a 37,7 :mi richiama il chirurgo dicendomi che secondo lui gli esami sono mossi ma e normale perche il bambino ha la dissenteria (da quando le hanno fatto la peretta in p.s) me lo rimanda a casa con dieta leggera e fermenti lattici .Esco dal p.s chiamo la mia pediatra e si arrabbia dicendomi che un bambino con questi valori e un dolore addominale in zona appendicolare non si manda a casa e mi prescrive un antibiotico per 7 gg Otreon bambini per 2 volte al di. Detto questo il bambino ieri sera ha mangiato un po di riso senza fare piu diarrea però ha ancora mal di pancia e sempre 37,7 38 di febbre non so piu come devo comportarmi la pediatra mi manda in p.s loro mi mandano a casa e il bambino però continua a star male cosa devo fare ??? mi date un consiglio ? cordiali saluti e grazie anticipatamente

[#1] dopo  
227872

Cancellato nel 2015
Gentile Signora,
se il bambino continua ad avere dolori addominali localizzati in sede appendicolare associati a febbre, ritengo sia opportuno che venga sottoposto a una nuova valutazione chirurgica, considerato anche il movimento degli indici infiammatori. Nel dubbio, un breve ricovero in osservazione dovrebbe consentire di definire meglio la diagnosi.
Mi tenga aggiornato.
Cordiali saluti
Dr. ANDREA C. AGLIARDI
Chirurgo Pediatra

[#2] dopo  
Utente 984XXX

grazie mille per la risposta ,il problema è proprio quello .....è gia la seconda volta che lo porto e me lo rimandano a casa adesso sta prendendo l antibiotico e da stamattina non ha piu febbre ma continua ad avere diarrea nonostante le stia dando fermenti lattici come consigliato, il dolore ne ha poco va e viene la cosa che mi ha un po preoccupato oggi è che a fatto diarrea verde !!!! non so se è normale ? o e il caso di riportarlo p.s

[#3] dopo  
227872

Cancellato nel 2015
Ho letto solo adesso la sua replica. Presumo che nel frattempo la situazione si sia risolta. In caso contrario, mi faccia sapere.
Dr. ANDREA C. AGLIARDI
Chirurgo Pediatra