Utente
Buonasera,
Sono un ragazzo di 30 anni.
A giugno mi sono sottoposto a un intervento di ginecomastia con rimozione di adipe e ghiandola con incisione semiareolare.
Dopo una settimana dall’intervento ho avuto un’infezione che mi ha costretto a subire altri sei interventi e un mese di ospedale.
Ora sto bene ma le due mammelle sono asimmetriche (non molto ma lo sono) e non ho più alcuna sensibilità Ai capezzoli.
Ho lieve dolore al tatto intorno alle cicatrici ma la sensibilità di prima non c’è più.
Posso continuare a sperare che torni oppure devo mettermi l’anima in pace?

Grazie

[#1]  
Dr. Dario Graziano

48% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Gentile utente, fino a 1 anno e mezzo è possibile che la sensibilità migliori
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it