Utente 944XXX
Anni 69.
Ho eseguito un ecocolordoppler di controllo. Il dottore, di poche parole, si è limitato a consegnarmi il referto. In esso non mi è chiara la frase:........Esiti a sinistra di trombosi superficiale che ha interessato la piccola safena con buona ricanalizzazione del vaso. Non capisco il significato della parola "Esiti", La trombosi c'è o non c'è?
Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
sarebbe opportuno conoscere le motivazioni che l'hanno condotto ad eseguire l'esame ed eventuali precedenti.
Una trombosi venosa (superficiale o profonda che sia) può lasciare segni (esiti) della sua presenza anche dopo la ricanalizzazione del vaso: ispessimento della parete, alterazione delle valvole, alterata elasticità, ecc.
Ciò risulta di maggiore interesse quando il rilievo sia a carico di vene profonde, potendo integrare il quadro della cosiddetta sindrome posflebitica.

https://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/92-sindrome-post-flebitica.html
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 944XXX

esordio 3 anni fa con modesta trombofledite recidivata l'anno successivo ed entrambe risolte con eparina ed impacchi caldo umidi.No calze. Eseguo quindi un ecd:

A) VENE PROFONDE pervie, continenti senza trombo
B) VENE SUPERFICIALI:
B.1 GAMBA DESTRA
- Safena interna dx: 9mm ,varici da Shunt III, senza trombo
- Safena esterna dx:normale
B.2 GAMBA SINISTRA
- Safena interna sx: 5mm, trombosi completa ramo coscia basso per 15 cm
- Safena esterna sx: trombosi completa senza dilatazione su tutta l'estensione

:Eparina + calza elastica compr 2

Ultimo ecd di 3 giorni fa:

A) VENE PROFONDE pervie, continenti alla manovra di Valsalvia
B) VENE SUPERFICIALI: piccola safena bilateralmente pervia e continente. Esiti a sinistra di trombosi venosa superficiale che ha interessato la piccola safena con buona ricanalizzazione del vaso.

GRANDE SAFENA bilateralmente pervia, Incontinente alla crosse e lungo decorso di coscia e gamba. Varici di coscia e gamba a sinistra nel territorio della grande safena.

Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Confermo la valutazione.
E' opportuno resti sotto periodico controllo specialistico.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente 944XXX

mi preoccupa la grande safena incontinente. Nel primo ecd di un anno fa mi pare non risultasse.

Grazie per le sue celeri risposte.

Buona giornata