Utente
Gentile Dottore,
sono un ragazzo omosessuale di 26 anni, i nella mia vita ho sempre praticato sesso orale, e alcune volte il sesso anale 5/6 volte.
Ora circa un mese fa ho fatto sesso anale con un uomo, senza preservativo, diciamo che date le circostanze lui mi ha penetrato senza troppi complimenti, ora dopo un pò di giorni che sembrava tutto ok, ma da una diecina di giorni che quando vado in bagno sento un dolre interno terribile con conseguente perdita di sangue. Può essere qualcosa di grave? Il dolore è solo interno e non esterno.
Ringrazio per la disponibilità
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
La penetrazione anale senza adeguata lubrificazione potrebbe essere stato l'evento scatenante (ma non necessariamente causale) per una patologia benigna del canale anale (ragadi, emorroidi...); e' ovvio pero' che via internet noi possiamo limitarci soltanto a delle supposizioni. Lei invece ha bisogno di risposte certe, per cui mi sembra opportuna una visita proctologica.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott Spina,
innanzitutto La ringrazio per la risposta, poi volevo chiederLe se posso aspettare di fare la visita dopo le feste natalizie, e inoltre se la penetrazione abbia potuto causare una lesione irreversibile dell'ano.
Grazie

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Con i limiti di una valutazione indiretta credo che si possa rispondere si' alla sua prima domanda e no alla seconda.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
Ancora grazie per la celerità...

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com