Utente
salve ho 34 anni non pratico sport perchè non ne ho il tempo, ho smesso di fumare da circa 9 mesi, da circa un anno ho quasi eliminato il consumo di alcolici, 4 anni fa ho avuto un intervento alle emorroidi che sono poi tornate, ma non mi danno più molto fastidio. Da circa 2 mesi ho un dolore al fianco sinistro appena sotto le costole che a volte si espande a tutto il fianco con delle fitte vicino all'ombelico accompagnato da un dolore al braccio sinistro a volte anche alla gola. Due settimane fa il mio medico curante dopo un visita mi ha diagnosticato una colite, ma io continuo ad avere paura del cancro sopratutto negli ultimi giorni che il dolore è aumentato arrivando anche alla schiena alternandosi a bruciori anche allo stomaco, ho anche notato le feci lunghe e spesse massimo come un dito, Gli esami del sangue sono apposto.
Potete darmi un parere anche voi?
Saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La sintomatologia non appare tipicamente associata al tumore dello stomaco o del colon tuttavia se l' ansia è importante gli esami da fare sono una gastroscopia ed una colonscopia.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore della risposta e del consiglio ne avevo bisogno visto che sono un tipo molto ansioso e sempre sotto stress dovuto al lavoro che mi porta sempre lontano dalla famiglia. Volevo aggiungere una cosa che ho notato oggi al fianco sinistro precisamente nel punto dove il dolore è piu forte; non saprei definirla bene, ma sembra una pallina, una bolla che esce da sotto le costole e se la schiaccio appena rientra (al momento del rientro è fastidiosa e lievemente dolente). Potrebbe essere collegata allo stomaco o all'intestino? O alla milza?
Saluti

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No. Potrebbe essere un' ernia.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Ed è possibile che un ernia faccia male anche all'addome e oggi per tutto il giorno ho avuto un dolore alla schiena all'altezza dei reni e in alcuni momenti mi sembrava di avere dei pugnali piantati, dove facendo pressione con le mani il dolore si elleviava. Faccio presente che sto mangiando male con salse e condimenti costretto dal luogo in cui mi trovo.
La ringrazio ancora dei consulti.
Saluti

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Improbabile.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
ho paura della sua prossima risposta ma da cosa possono dipendere questi dolori?

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Questo non e' ipotizzabile a distanza
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it